le idee > news > L'appello dei Sindaci al presidente Fontana
PDNews 16 APRILE 2020
L'appello dei Sindaci al presidente Fontana

L'appello dei Sindaci al presidente Fontana

A partire dal 21 aprile verranno effettuati i test sierologici in alcune province lombarde, ma non a Milano Metropolitana. Quasi 60 sindaci dell'area Metropolitana si rivolgono al governatore Fontana per chiedere una procedura chiara e organica

di La redazione Coronavirus, Test sierologici

In questa fase, purtroppo ancora molto critica, i test sierologici sono fondamentali per individuare gli anticorpi prodotti dal nostro sistema immunitario in risposta al virus. Si tratta di una strategia diagnostica complementare ai tamponi, ma che non li sostituisce. 

 

Di fronte alla decisione di Regione Lombardia di effettuare i primi test sierologici a partire dal 21 aprile in alcune province lombarde - ma non a Milano Metropolitana - e al fatto che molti Comuni si sono attivati in maniera autonoma e con test a pagamento, i sindaci lanciano l'allarme sul rischio di generare numeri non confrontabili e pertanto di scarsa utilità.
La preoccupazione è che, anche in questo caso come già avvenuto per i tamponi, l'intervento alla fine risulti poco efficace.

Per questi motivi, quasi 60 sindaci dell'area metropolitana si sono mobilitati per chiedere al governatore di Regione Lombardia di dettare una una procedura chiara e organica sui test sierologici.

 

Da qui l'accorato appello al Presidente Fontana affinché:
1 venga comunicato ai comuni quanti tamponi sono stati effettuati sui propri abitanti
2 si definisca una nuova strategia complessiva di intervento a livello regionale che tenga conto delle modalità con cui devono essere effettuati i test sierologici e che consideri i tamponi uno strumento complementare
3 tale nuovo scenario venga sviluppato su tutto il territorio lombardo, includendo la Città Metropolitana di Milano che sin qui è risultata esclusa
4 venga istituita una cabina di regia regionale affinché si impieghino criteri omogenei, a partire dalla scelta di test affidabili e comparabili tra loro
5 venga individuato un campione della popolazione altamente significativo, provincia per provincia, su cui effettuare i test.

 

 

Il documento è disponibile a questo link

 

Adesioni in aggiornamento