«Realtà come quella che abbiamo visitato oggi confermano che l'Italia è ripartita. Qui ci sono cittadini che non si piangono addosso, ma si mettono in gioco in progetti innovativi che ricreano comunità». Oggi il Treno PD ha fatto tappa a Milano. Il segretario nazionale Matteo Renzi è stato accolto alla stazione di Lambrate da tanti sostenitori e dal popolo delle magliette gialle. Insieme abbiamo visitato Zero-Gravity, un progetto coraggioso, che oggi è la più grande palestra in Italia per sport acrobatici e un luogo di aggregazione importante per Lambrate. «Queste esperienze di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato dimostrano che investire nelle periferie si può e si deve: è la strada su cui vogliamo proseguire perché i territori diventino spazi di libertà».

" />
album fotografici > Il Treno PD fa tappa a Milano

«Realtà come quella che abbiamo visitato oggi confermano che l'Italia è ripartita. Qui ci sono cittadini che non si piangono addosso, ma si mettono in gioco in progetti innovativi che ricreano comunità». Oggi il Treno PD ha fatto tappa a Milano. Il segretario nazionale Matteo Renzi è stato accolto alla stazione di Lambrate da tanti sostenitori e dal popolo delle magliette gialle. Insieme abbiamo visitato Zero-Gravity, un progetto coraggioso, che oggi è la più grande palestra in Italia per sport acrobatici e un luogo di aggregazione importante per Lambrate. «Queste esperienze di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato dimostrano che investire nelle periferie si può e si deve: è la strada su cui vogliamo proseguire perché i territori diventino spazi di libertà».